driving seat

Le emissioni VOC (Composti Organici Volatili) sono da decenni al centro del lavoro di scienziati e ricercatori al fine di garantire la salubrità dell’aria che respiriamo.

Nel seguente articolo spiegheremo cosa sono le emissioni VOC e come funzionano i test per emissioni VOC, fondamentali per l’omologazione e la sicurezza di prodotti e materiali presenti nella vita di tutti i giorni.

Che Cosa Sono le Emissioni VOC

 

I Composti Organici Volatili (abbreviati con l’acronimo inglese VOC) sono composti chimici molto differenti tra loro ma ​accomunati dal presentare un'elevata volatilità, ovverosia la tendenza a raggiungeree lo stato aeriforme a determinate condizioni di temperatura e umidità.

Per fare un’esempio, l’acqua diventa volatile a 100 gradi quando va incontro al processo di vaporizzazione, passando dallo stato liquido a quello aeriforme.

Alcuni materiali invece, sono soggetti a un processo di vaporizzazione, cioè passano direttamentee da uno stato solido a uno stato gassoso, producendo queste emissioni.

Esegui Test di
Stress Climatico

Scopri la nuova serie di Camere Climatiche per il test climatico controllato

Le Emissioni VOC sono Pericolose?

 

Alcuni di questi Composti Organici Volatili sono particolarmente attenzionati da scienziati e riceratori perché l’inalazione eccessiva può essere dannosa per l’organismo umano.

Gli esempi più comuni sono le emissioni VOC di pitture, rivestimenti, vernici e rifiniture che lentamente rilasciano in aria composti organici volatili tra cui il percloroetilene e la formaldeide.

In quantità eccessive, stato dimostrato che il percloretilene causa il cancro negli animali, mentre la formaldeide è in grado di irritare le mucose e inoltre causa una maggiore suscettibilità ad ulteriori aggressioni chimiche.

I Test per Emissioni VOC

 

Molti materiali possono rilasciare emissioni VOC ma i settori coinvolti dal test per emissioni VOC sono principalmente due: l’automotive e l’edilizia.

Avete presente l’odore caratteristico degli interni delle automobili nuove? Per molti è anche un buon profumo. In quel momento state inalando composti organici volatili. Nelle macchine omologate non sono nocivi, ma le riteniamo omologate proprio perché hanno superato una serie di test che assicurano emissioni VOC sotto la soglia. 

Allo stesso modo, molti materiali da costruzione, i pannelli, i rivestimenti e le vernici comunemente usate rilasciano emissioni VOC da tenere sotto controllo.

I due standard internazionali che illustrano le procedure da condurre nei test in ciascun settore sono ISO 12219-4:2013, per l’automotive e il ISO 16000-9:2006 per prodotti da costruzione e prodotti da finitura.

Non trovi la Camera ideale per le tue prove?

Costruisci il tuo Ambiente direttamente Online, in base alle tue specifiche esigenze

La Camera Climatica FDM per VOC Testing

 

La quantità e la qualità di emissioni VOC è correlata ai valori di umidità relativa e di temperatura di un determinato ambiente.

Per questo motivo, il test per emissioni VOC deve essere svolto in un ambiente controllato nel quale è possibile alterare i parametri di temperatura e umidità relativa.

Le camere climatiche FDM soddisfano questi requisiti e possono essere equipaggiate con componenti aggiuntivi per analizzare le emissioni di composti organici volatili rilevate all’interno della camera.

I nostri criteri di costruzione, inoltre, rispettano gli standard internazionali e possono svolgere le prove secondo le norme che abbiamo elencato in preccedenza.

Se avete bisogno di effetturare test per emissioni VOC, non esitate a contattarci. I nostri tecnici vi risponderanno prontamente e vi indirizzeranno sul prodotto adeguato alle vostre esigenze.

 

Hai bisogno del Preventivo o hai domande sul prodotto?

Contattaci per ricevere altre informazioni su questo Prodotto.