camera-di-crescita-FDM

Illuminazione conforme ICH per le camere climatiche

Possiamo produrre camere climatiche con qualsiasi fonte di luce che soddisfino lo standard di emissione D65 / ID65. Ad esempio una lampada fluorescente a luce artificiale che combina luce visibile ed ultravioletta (UV), allo xenon o lampade ad alogenuri metallici. Lo standard D65 è riconosciuto a livello internazionale per la luce esterna, come definito nella norma ISO 10977 (1993). ID65 è lo standard di luce indiretta interna equivalente. Per una sorgente luminosa che emette radiazioni significativa sotto 320 nm, un filtro (s) appropriato può essere montato per eliminare tali radiazioni. Questo tipo di illuminazione soddisfa l’Opzione 1 delle linee guida ICH Q1B.

Oltre alle camere climatiche con illuminazione conforme ICH, realizziamo apparecchi con lampade fluorescenti bianche fredde. Esse sono progettate per un output simile a quello specificato nella norma ISO 10977 (1993); e una lampada fluorescente UV avente una distribuzione spettrale da 320 nm a 400 nm con un’emissione massima di energia tra 350 nm e 370 nm. Una percentuale significativa di UV dovrebbe essere in entrambe le bande di 320 e 360 nm e 360 a 400 nm. Questo tipo di illuminazione è secondo l’Option2 delle linee guida ICH Q1B.

Visualizza tutti i modelli di camere climatiche con illuminazione quì

Non è possibile scrivere commenti per questa pagina