camera-climatica-ambientale

Camere di prova per test invecchiamento accelerato

Produttore di camera per Test invecchiamento accelerato

Studiare gli effetti del tempo su un prodotto o un materiale, è sempre stato fondamentale per le aziende che desiderano determinare e analizzare il processo di invecchiamento dei loro prodotti.

FDM, Azienda esperta nel settore ormai da oltre 50 anni, ha potuto progettare una camera per test invecchiamento accelerato; che determinare la qualità di un materiale, accelerandone il suo invecchiamento.

Offrendo una serie di impostazioni personalizzabili, FDM mette a dura prova il tuo materiale, con condizioni ambientali variabili.

Monitorare l’invecchiamento accelerato del tuo prodotto non è stato mai così semplice, con un controllore progettato internamente per semplificare tutti gli step del test.

Inoltre è possibile eseguire prove di accelerazione alla corrosione; è possibile eseguire un test accelerato. Questo vi permetterà di assistere all’effetto del tempo, dell’aria e della corrosione sul prodotto. Pochi altri marchi capiscono l’importanza del tempo come FDM. Riconosciamo come ogni secondo sia un bene prezioso; nei tuoi laboratori e lavoriamo duramente per rendere sostenibile il processo di invecchiamento per le tue finanze e risorse.

Scegli FDM per i tuoi test di stress accelerati. Con la nostra esperienza, le Camere che produciamo renderanno il tuo test affidabile e certificabile.

La Camera climatica per la prova dei materiali, è stata progettata per rendere l’ambiente migliore per i tuoi campioni di materiale.

 

camera-climatica-ambientale

Camera ambientale controllata

Camera climatica per test di cicli

Camera ambientale controllata

Camera ambientale controllata

Programma il test con la camera ambientale controllata e la facilità di un touch screen. Un regolatore automatico esegue i migliori cicli di simulazione di temperatura e umidità necessari: test di cemento / calcestruzzo, test dei componenti elettronici, invecchiamento accelerato e altro.

Modelli di camera ambientale controllata :

Camera climatica ciclica
Migliora la tua simulazione di prova e crea l’ambiente ideale con un controllo ciclico di temperatura/umidità
Continua

Camera climatica costante
La migliore simulazione di prova costante con i controlli di stabilità ben avanzati
Continua

Camera di crescita
La soluzione della simulazione di luce con umidità e illuminazione nella stessa camera
Continua

Camera per test di materiali
La soluzione della simulazione per ogni standard specifico è qui. Fornire noi standard e rendiamo l’ambiente perfetto per i tuoi campioni
Continua

camera di stabilità

Camera di stabilità – come determinare la durabilità di un materiale

Studiato per essere un mix ideale di tecnologia e facilità d’uso, la Camera per Camera di stabilità ha lo scopo di identificare gli effetti ambientali definiti su materiali biologici, elettronici e industriali. Sono costruite in modo intelligente per rilevare una vasta gamma di livelli di umidità e sbalzi di temperatura. Tali camere vengono utilizzate in modo efficace nel trovare i minimi risultati nel testing dei materiali. Considerando il suo utilizzo, le camere stabili sono note per essere un contributo utile nello studio delle cellule in biologia. Il controllo della temperatura, richiede sempre prodotti di un livello tecnologico avanzato.

CAMERA PER TEST DI STABILITA’ – SIMULAZIONE di temperatura e umidità

Nota anche come camera climatica costante, trattano cellule la cui temperature deve essere sempre ad un livello adeguato, per permettere di misurare progressi rilevanti. Prodotti diversi hanno necessità di regolazioni di temperature diverse nel tempo, e nessuno ha abbastanza tempo per utilizzare costantemente il sistema di controllo manuale della temperatura. Questa è la ragione per cui temperatura e umidità sono simulate in maniera automatica, grazie ai controllori sviluppati dai produttori delle camera di Stabilità. Infatti, sono progettati per rilevare la specifica temperatura richiesta da un prodotto conservato per mantenerlo in sicurezza. Con una caratteristica così eccellente, queste camere sono squisitamente attrezzate per svolgere brillantemente il loro compito.

APPLICAZIONI DELLE CAMERE DI STABILITA ‘

La strada per l’eccellenza non finisce qui; piuttosto, tali tipi di camere sono anche utilizzate, in materia di test di stabilità per i prodotti deperibili, come le verdure. Come parte del processo di test, è possibile identificare il livello di temperatura desiderata per la coltura. La camera comprende sonde e data logger per la ricezione e trasmissione dei dati. Altresì possono essere collegati alla camera di Stabilità datalogger diversi, quali PC, via RS485 o USB. Tutti i collegamenti sono in versione Plug&Play e permettono un cambio ed utilizzo immediato.

Oltre ad essere programmata per verificare le variazioni di temperatura, le camere di stabilità hanno vari punti di utilizzo. È spesso visto come una parte delle applicazioni farmaceutiche a causa della necessità di conservare farmaci a rispettive temperature. Come noto, ogni farmaco ha il suo livello di temperatura, per questo esistono le camere di stabilità farmaceutica

Sono considerati come la miglior soluzione per preservare le proprietà dei medicinali. Si tratta di un perfetto esempio di tecnologia avanzata che viene utilizzata anche in settori molto diversi come quelli alimentare e cosmetico.

Cosa le rende speciali?

La camera di stabilità si distingue per la capacità di gestione di condizioni ambientali complesse, temperature estreme e livelli di umidità adeguati. In effetti, sono sviluppate per mantenere costanti le condizioni di  temperatura controllata per un intervallo di tempo molto lungo. Il suo compito essenziale è di mantenere il livello di temperatura e umidità e garantire che siano seguiti lungo tutto il ciclo di test. Pensata anche per essere una camera di umidità, è dotata di illuminazione e di sistemi ad anidride carbonica CO2. Infatti, le cellule posizionate nelle camere necessitano di equa distribuzione della temperatura e dell’umidità. Il produttore della camera di stabilità assicura che i meccanismi creati dai loro apparecchi siano funzionanti all’unisono; in modo che anche le aziende farmaceutiche siano in grado di conservare le medicine più a lungo.

 

Le nostre Camere di Stabilità

camera-climatica-con-illuminazione
Camere per test della luce

Camere per test della luce

Le camere per test della luce, già ormai testate e migliorate, sono state equipaggiate con diversi tipi di lampade.

Siamo riusciti a realizzare un prodotto che da la migliore condizione di coltura per le piante, insetti e organismi.
Il sistema permette di controllare i tre parametri fondamentali per la crescita accelerata: temperatura, Umidità e
Illuminazione.
Questi sono gestiti e monitorati da un sistema di controllo sofisticato e preciso che permette un test di crescita uniforme e
naturale. Diamo libera scelta al cliente di configurare il proprio ambiente climatico, installando
diversi tipi di lampade su ripiani, pareti o entrambe le opzioni.

Proponiamo ad oggi per differenti tipi di applicazioni quattro serie:

Serie LDC : con la luce naturale del giorno, umidità e temperatura
Serie LBC : per la crescita di animali e organismi, umidità e temperatura
Serie LFC : per la crescita di piante, umidità e temperatura
Serie LAC : per la pianta arabidopsis, con umidità e temperatura

Le camere climatiche con illuminazione possono avere altri tipi di applicazioni a seconda della necessità del test di simulazione.

Modelli di camere per test della luce quì

camera-climatica-luci-su-ripiano

camera-di-crescita-FDM

Illuminazione conforme ICH per le camere climatiche

Possiamo produrre camere climatiche con qualsiasi fonte di luce che soddisfino lo standard di emissione D65 / ID65. Ad esempio una lampada fluorescente a luce artificiale che combina luce visibile ed ultravioletta (UV), allo xenon o lampade ad alogenuri metallici. Lo standard D65 è riconosciuto a livello internazionale per la luce esterna, come definito nella norma ISO 10977 (1993). ID65 è lo standard di luce indiretta interna equivalente. Per una sorgente luminosa che emette radiazioni significativa sotto 320 nm, un filtro (s) appropriato può essere montato per eliminare tali radiazioni. Questo tipo di illuminazione soddisfa l’Opzione 1 delle linee guida ICH Q1B.

Oltre alle camere climatiche con illuminazione conforme ICH, realizziamo apparecchi con lampade fluorescenti bianche fredde. Esse sono progettate per un output simile a quello specificato nella norma ISO 10977 (1993); e una lampada fluorescente UV avente una distribuzione spettrale da 320 nm a 400 nm con un’emissione massima di energia tra 350 nm e 370 nm. Una percentuale significativa di UV dovrebbe essere in entrambe le bande di 320 e 360 nm e 360 a 400 nm. Questo tipo di illuminazione è secondo l’Option2 delle linee guida ICH Q1B.

Visualizza tutti i modelli di camere climatiche con illuminazione quì

Test EN 1367-1

Sistema vasche per le camere climatiche

Test EN 1367-1

Il sistema vasche per le camere climatiche, permette di riempire e svuotare acqua in un contenitore situato dentro la camera climatica, senza
l’apertura di essa.
È composta da due contenitori:
Volume contenitori (150 l):

test per la resistenza al gelo e al disgelo

Il riempimento del contenitore interno viene gestito da un dispositivo di livello. Il riempimento e lo scarico dell’acqua avviene tramite una valvola di carico/scarico situata in fondo ad entrambi i contenitori.

Il contenitore esterno è suddiviso in due parti, una contenitrice di acqua, e un’altra gestisce il movimento di essa. Al suo interno è installata una pompa idraulica, una valvola di scarico e un termostato di temperatura per l’acqua. Il termostato è settato a 23°C dal costruttore, e gestisce l’esatta temperatura dell’acqua tramite una resistenza.

sistema vasche test gelo disgelo

Il sistema vasche per le camere climatiche è conforme alle seguenti norme:

EN 1348
EN 12004
EN 1367-1

Specifiche tecniche

camera-di-crescita-piante-ripiani-interni

incubatore per piante

Incubatore per piante per crescita accelerata

Il nuovo incubatore per piante, è più facile e affidabile. I ripiani sono stati ridisegnati e progettati per sfruttare completamente il piano d’appoggio, la sua semplicità rende veloce e semplice la manutenzione delle lampade. Ogni piano può essere regolabile o rimuovere secondo le proprie esigenze.

L’incubatore per piante ha avuto grande successo alla fiera AgrifoodTech ad Eindhoven in Olanda. Apprezzati maggiormente la semplicità di utilizzo e la qualità dei materiali.

 

Il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha diramato a Gennaio 2019 le “Linee Guida per la identificazione, la qualificazione ed il controllo di
accettazione di compositi fibrorinforzati a matrice inorganica (FRCM) da utilizzarsi per il consolidamento strutturale di costruzioni esistenti”.

Tale norma prevede, sui provini di FRCM, prove di durabilità ambientale, che comprendono prove di invecchiamento artificiale, prove di comportamento alle sollecitazioni termiche, prove cicliche di gelo e disgelo.

FDM fornisce le giuste soluzioni a questi requisiti, con Camere Climatiche per prove ambientali di ogni tipo di materiale, con umidità e temperatura di prova.

Ciascun ciclo consiste di almeno 4 ore a -18 °C, seguite da 12 ore in una camera umida, di umidità relativa non inferiore al 90%; temperatura di 38 °C.

Camera per stress test pneumatico

REQUISITI: Durante le gare di F1 i piloti sottopongono le automobili ad angoli di curvatura a velocità folli.
In queste situazioni i pneumatici devono garantire aderenza all’asfalto nel modo più efficiente possibile.
L’efficienza diminuisce il consumo dei pneumatici durante la gara.
Per calcolare questa usura e prevenirla, l’azienda leader Bridgestone aveva bisogno di una macchina di automazione solida
per eseguire stress test sui suoi pneumatici di F1.

SOLUZIONE: FDM ha risposto con lo studio e lo sviluppo di una macchina personalizzata con una camera di stress test dotata
di bracci robotici in grado di effettuare il tiraggio sui pneumatici.
Ecco di seguito le altre funzioni: – pressione ciclica / stiramento di diversi campioni di pneumatici in parallelo
– Possibilità di impostare umidità / temperatura all’interno della camera
– Conteggio dei cicli e calcolo della sollecitazione presente in ogni ciclo
– Allarme alla rottura del pneumatico
– Registrazione dei dati durante tutti gli stress test e la produzione di un registro completo

Camera climatica per mantenimento dei topi

camera-climatica-topi

 

REQUISITI: istituti di ricerca e laboratori hanno di solito bisogno di camere speciali per testare la crescita di piante o animali.
Ma non sempre queste esigenze incontrano la giusta soluzione con prodotti standard. Ad un rivenditore di camere climatiche tedesco
è stato chiesta da un grande laboratorio scientifico una soluzione speciale: una grande camera climatica per la crescita in sicurezza di topi.
Abbiamo molto a cuore la ricerca perchè pensiamo sia il futuro. Così FDM ha risposto a questa richiesta.

SOLUZIONE: FDM ha proposto una speciale camera climatica a controllo automatico. Questa soluzione è stata dotata di gabbie di contenimento per topi,
luci UV e ambiente controllato, nonché:

camera-climatica-topi

– cicli di simulazione Notte/Giorno
– Temperatura programmata e umidità
– Porte rimovibili per facilitare le operazioni dei ricercatori
– allarmi impostabili per aiutare a controllare gli effetti dei medicinali nel tempo
– Registrazione dei dati durante tutti i cicli e la produzione di un registro completo