Descrizione

Una camera di crescita è una camera climatica indicata specificatamente per vegetali (piante e semi) e piccoli organismi viventi come insetti e batteri.

A differenza di una semplice camera climatica, permette di gestire, oltre a temperatura ed umidità, anche l’illuminazione, motivo per cui viene spesso anche chiamata camera climatica con illuminazione.

Documenti e Configuratore

Richiedi Preventivo

Richiedi Prezzo di una Camera di Crescita

Get a Quote

Get Growth Chamber Price list

Configuratore Online

Costruisci da zero la tua Camera di Crescita

Scheda Tecnica

Scarica la documentazione completa

Per domande, dubbi o eventuale supporto nella configurazione, ti preghiamo di contattarci.

For any question or support request, please contact us.

Serie LCB-LCS: Specifiche Tecniche

Condizioni ambientali

Temperatura

da -25°C fino a+70°C

Umidità

Luce ON = da 10% fino a 80%
Luce OFF = da 10% fino a 98%

Illuminazione

Illuminazione regolabile con lampade a scelta

Configurazione

Volumi

Da 140 fino a 2300 litri

Illuminazione Verticale

Lampade fluorescenti o a led installate su i ripiani interni

Illuminazione Laterale

Lampade fluorescenti o a led installate su pareti laterali

stillFACE

Controllore per test 
di stabilità

revoFACE

Programmatore per test dinamici

Ventilazione

Ventilazione forzata
interna

Daylamp

Simulazione della luce Solare

Fluolamp

Crescita Accelerata di Piante

Biolamp

Incubazione di insetti e batteri

Arablamp

Accelerazione della crescita di Arabidopsis

ICHlamp

Test di Fotostabilità

Allarmi

Alta/Bassa Temperatura e Umidità

Potenza elettrica

220-240V ~ /50 Hz
altre versioni disponibili

Approfondimenti

Come funziona una camera di crescita

Il potere di controllo della luce e della temperatura è stato a lungo associato con il potere di poter coltivare e crescere.

Tra le varie ragioni per cui la camera di crescita è uno strumento fondamentale per la ricerca scientifica, c’è sicuramente la riproducibilità, cioè il poter imitare un esperimento già provato, per confermarlo o smentirlo.

Tale riproducibilità è praticamente esente da imprevedibilità.
Ciò è garantito dall’uniformità dei parametri nel corso del test e dalla totale assenza degli imprevisti che sarebbero comuni in una situazione reale.

La camera di crescita riproduce infatti perfettamente le condizioni naturali, con illuminazione, temperatura ed eventuale umidità omogenea, in base alle diverse esigenze di test.

Esempi di utilizzo

Le sue caratteristiche rendono la camera di crescita uno strumento fondamentale per la ricerca agricola e chimica e in generale per la ricerca scientifica.

Un incubatore per piante viene infatti utilizzato per testare e combattere le malattie dei vegetali e quindi contribuisce allo sviluppo in laboratorio di colture alimentari e semi più resistenti.

Un incubatore per insetti tende a ricreare il particolare habitat naturale di un organismo per studiarne il comportamento e le caratteristiche.

Le camere di crescita FDM

FDM offre camere climatiche di crescita per test della fotostabilità di tutti i tipi, standard e su misura, per i laboratori di aziende, università ed istituti.

Distinguiamo, in base al tipo di intensità dell’illuminazione e quindi all’utilizzo specifico, quattro diversi tipi di camera FDM di crescita della serie LCB-LCS:

  • Daylamp- che riproduce la luce solare a spettro completo
  • Biolamp- spettro selezionato, specifica per la crescita di insetti
  • Fluolamp - verso la zona gialla dello spettro, specifica per piante
  • Arablamp - per l’Arabidopsis, una tipologia particolare di pianta.

La serie LFC di camere per crescita di piante, si distingue in diverse misure e capacità per diverse quantità di flusso fotosintetica fotoni (FPP) misurabili.

Le camere di crescita FDM montano lampade fluorescenti che aiutano a ottimizzare i processi fotobiologici di piante e organismi, attraverso l’accentuazione delle lampade nella gamma di blu e rosso.

Le lampade con cui FDM equipaggia le sue camere possono essere a Neon, Led o lampade a raggi UV: queste ultime sono molto diffuse nei requisiti dei laboratori e istituti di ricerca.

Tutti i modelli relativi alle camere sono ICH Compliant e seguono le direttive richieste. In particolare la prova di Fotostabilità di nuove sostanze attive e medicinali, nota anche come ICH linee guida Q1B.

Cerca la tua camera di prova, confrontando le caratteristiche nel file dei dettagli tecnici, oppure configurala con le specifiche a te necessarie direttamente online.

Leggi di più