Affrontiamo oggi un argomento molto diffuso tra gli operatori che effettuano prove climatiche su prodotto: la formazione di condensa all’interno della camera climatica.

Perché si forma? Possiamo evitarlo? Come si pongono le aziende produttrici rispetto al problema di evitare la condensa in camera climatica

 

Scopriamolo nelle prossime righe.

Perché si Crea Condensa all'interno della Camera Climatica

La condensa dentro la camera per test climatico, si forma quando le pareti interne dell’armadio si trovano ad una temperatura inferiore al punto di rugiada dell’aria nella camera climatica.

Questo può avvenire sostanzialmente per due motivi: 

  • Lo strumento sta lavorando ad una temperatura bassa (supponiamo 0°C) e la porta viene aperta. Dentro la camera entra quindi aria, a temperatura ed umidità ambiente e l’umidità contenuta nell’aria condensa sulle pareti fredde.
  • Lo strumento sta lavorando a temperature ed umidità molto alte. Viene effettuato un rapido riscaldamento dell’aria, ma le pareti della camera si riscaldano più lentamente rispetto all’aria. L’effetto è che una massa d’aria calda e umida trova delle superfici fredde sulle quali condensa l’acqua.

Esegui Test di
Stress Climatico

Scopri la nuova serie di Camere Climatiche per il test climatico controllato

Come Gestire la Condensa nella Camera Climatica  

Se si è in possesso di un’apparecchiatura in cui è frequente la formazione di condensa, un metodo per tentare di limitare il processo all’origine è quello di effettuare dei riscaldamenti lenti che consentano di ridurre l’entità della condensa sulle superfici.

 

Tuttavia ciò dipende dal tipo di camera che si possiede e dal controllore che la equipaggia.

In caso di formazione di condensa, non ci sono step particolari da seguire per pulire la camera. In alcuni casi, la condensa, se non è tanta, tende ad asciugarsi da sola. In altri casi, sarà necessario rimuoverla con un panno

La manutenzione di una camera climatica è una parte molto importante per la durata del ciclo di vita del prodotto. Consigliamo quindi di rimuovere prontamente la condensa in caso di formazione, per mantenere al meglio le prestazioni del proprio strumento.

Necessiti di Assistenza Tecnica?

Contattaci tramite il modulo di assistenza tecnica online: un membro del team FDM prenderà in carico la tua richiesta in tempo reale e la evaderà entro un massimo di 24h.

Evitare la Condensa in Camera Climatica

Le Camere FDM

Il fenomeno della condensa in camera climatica è abbastanza frequente nelle apparecchiature di bassa qualità. Tuttavia, alcune diverse aziende produttrici di strumentazione per prove climatiche, hanno sviluppato altrettanti sistemi per evitare questo fenomeno. 

Le camere climatiche FDM limitano al massimo la formazione di condensa all’interno dello strumento di prova grazie a:

  • Isolamento professionale delle pareti della camera
  • Ventilazione della camera uniforme ed abbondante 

I due fattori sopra esposti permettono di riscaldare velocemente le pareti e ridurre al minimo il fenomeno della condensa.

Hai problemi di Condensa sulla tua Camera Climatica?

Contattaci per risolvere per sempre questo problema.