Configurazione Standard di una Camera Climatica

La camera climatica è uno strumento estremamente complesso.

Trovare una soluzione che possa incontrare ogni tuo requisito è un obiettivo non semplice, ma decisamente raggiungibile! 

Nelle seguenti righe proveremo a tracciare una modalità base, per configurare una camera con controllo di temperatura ed umidità nel migliore dei modi, a partire dalle sue caratteristiche standard.

Per facilitare il consulente commerciale nella proposta della camera climatica ideale, dovresti essere in grado di comunicare innanzitutto:

  • applicazione di riferimento/ tipologia di campioni da testare
  • temperatura 
  • umidità, se presente
  • volume

Tutte le variabili sono direttamente collegate tra loro. Ad esempio, se l’umidità non è necessaria, si tratterà di una camera termostatica.

Il volume dipenderà dalla grandezza dei campioni e dal numero di campioni da dover testare nello stesso momento.

Nella maggior parte dei casi, conoscere il campo di applicazione di riferimento dà la possibilità di individuare all’incirca il range di temperatura necessario.

Ad esempio, per prove climatiche nel settore militare, aerospaziale ed automotive, la temperatura necessaria sarà con certezza all’interno del range -40/180°. Parleremo in questo caso di camera di simulazione ambientale.

Non trovi la Camera ideale per le tue prove?

Costruisci il tuo Ambiente direttamente Online, in base alle tue specifiche esigenze

Accessori Principali per una Camera Climatica

A partire da queste informazioni, sarà decisamente più semplice proseguire con delle specifiche più dettagliate. Come, ad esempio:

  • tipologia di controllore con cui equipaggiare la camera
  • tipologia di illuminazione

La Tipologia di Controllore

La tipologia di controllore è determinante per le prestazioni della tua futura camera climatica.

In FDM facciamo una distinzione tra due programmatori:

  • stillFACE
  • revoFACE

Il controllore stillFACE è ideale se si deve mantenere la temperatura stabile su un parametro o se cambiare il valore di temperatura non è un’azione frequente all’interno della prova. Il controllo si può quindi gestire manualmente in base alle esigenze di test.

Il controllore stillFACE viene utilizzato principalmente per i test su prodotti alimentari, di stabilità farmaceutica e cosmetica.

Diversamente, il controllore revoFACE è scelto se c’è la necessità di programmare dei cicli automatici di test, con diverse spezzate a temperatura ed umidità differenti.

 

Illuminazione

La maggior parte delle camere climatiche sono dotate di illuminazione di servizio standard, per permettere all’operatore di vedere all’interno dell’ambiente di prova.

Nel caso in cui sia necessaria un’illuminazione di tipo differente, per lo sviluppo di piante, batteri, insetti, parliamo di camera di crescita.

 

_original_trio-camere-climatiche-pro

Accessori Secondari per una Camera Climatica

 

  • porta in vetro
  • interfaccia ethernet per connessione remota
  • porta usb per scarico dati

 

La porta in vetro può essere aggiunta per controllare la situazione di test all’interno della camera. Alcuni produttori, come FDM, possono offrire come alternativa il lexan, un materiale con gli stessi vantaggi del vetro, ma più economico e ancora più resistente.

Una delle opzioni più richieste per le camere climatiche è un’interfaccia ethernet per la possibilità di una connessione remota dello strumento. A seconda del controllore equipaggiato, FDM può offrire una soluzione differente, per entrambi i casi.

Allo stesso modo, con una soluzione sempre diversa in base al tipo di programmatore stillFACE e revoFACE, FDM dà la possibilità di equipaggiare la vostra camera con un dispositivo per scaricare i dati sul pc, una volta rilevati i risultati di test.

La lista degli accessori da scegliere per una camera climatica può essere praticamente infinita. Ogni test ha delle proprie specifiche e sta anche al produttore riuscire a soddisfare ogni singola esigenza.

Configuratore Online

Costruisci da zero la tua Camera Climatica

Le Camere Climatiche FDM 

FDM conosce bene le necessità del mercato riferimento. 

Ogni norma o regolamentazione richiede un tipo di test specifico, con parametri specifici da dover gestire.

I nostri ingegneri lavorano ogni giorno per fornire ai nostri clienti infinite possibilità di personalizzazione della camera climatica.  

Potrete equipaggiare il vostro strumento con tutti gli accessori standard generalmente richiesti per queste macchine. Ma anche soddisfare i requisiti di test più particolari. 

Hai bisogno del Preventivo o hai domande sulle nostre Camere?

Contattaci per ricevere altre informazioni