Cos’è la Microbiologia

La microbiologia è quella branca della biologia che si occupa dello studio scientifico dei microrganismi, ovvero tutti i batteri, funghi e anche virus che non sono visibili dall’occhio umano.

Il campo microbiologico è un ambito di proporzioni infinite, in continua evoluzione. La ricerca scientifica ha finora preso in esame il solo 1% di tutti i microrganismi presenti in natura.

Microbiologia: Principali Applicazioni

La microbiologia trova applicazione nell’industria, nelle università e negli istituti di ricerca, principalmente nei campi:

 

  • Farmaceutico e Biotecnologico

La microbiologia fa uso della cosiddetta coltura biologica: essa è la moltiplicazione dei microrganismi in modo programmato, controllato, selettivo e quindi con condizioni create esattamente per la loro riproduzione.

I risultati di questi test sono fondamentali per il settore farmaceutico, per la determinazione dei batteri e dei virus responsabili di malattie ed infezioni e per la successiva ricerca di farmaci che li possano contrastare.

 

  • Analisi Chimica Microbica Ambientale

Come l’analisi generale di tutti i tipi di acque, potabili e non.

 

  • Alimentare e Cosmetica

Anche queste industrie hanno a che fare con batteri particolari che possono influire sulle proprietà dei rispettivi semilavorati e prodotti finiti.

Per quanto concerne l’industria alimentare, parliamo principalmente di cibi freschi (pasta, latticini) e pesce crudo, ma in generale anche di determinazione della durata a scaffale del prodotto.

Per l’industria cosmetica invece, i batteri non devono interferire sulle caratteristiche del prodotto in quanto quest’ultimo deve entrare in contatto con la delicata pelle umana.

Camera di Crescita

Scopri le ultime funzionalità delle Camere di Crescita FDM.

Caratteristiche di una Camera Climatica Microbiologica

Generalmente, quando ci si riferisce ad una camera climatica per il settore microbiologico, si utilizza il termine incubatore per microbiologia. 

Già vi abbiamo parlato della differenza tra un incubatore ed una camera climatica

In questo caso, però, possiamo dire che il parallelismo è spesso lecito, in quanto lo strumento per applicazioni microbiologiche presenta delle caratteristiche più semplici rispetto alle camere climatiche per test ciclici, sia per quanto riguarda il range di temperatura, sia per la complessità della prova da effettuare. 

Vediamo le principali caratteristiche di una camera climatica microbiologica:

 

  • Temperatura e Programmatore equipaggiato:

i requisiti di temperatura di una camera per analisi microbiologica richiedono un controllo del parametro estremamente accurato ed omogeneo.

L’omogeneità evita che il campione si disidrati o secchi, la non alterazione assoluta serve a creare e mantenere un habitat ideale per la propagazione del microrganismo.

Una conseguenza di questo requisito è il controllore con cui queste camere vengono equipaggiate, che non permette la possibilità di programmare cicli automatici di temperatura.

La temperatura dovrà essere mantenuta stabile in un range che va di solito dai 30° ai 50°, ma che raramente supera gli estremi -10/70°.

In caso di requisito di gas, ad esempio CO2, anche in questo caso la tensione del gas dovrà essere omogenea per tutto il volume dello strumento e tutta la durata del test.

 

  • Umidità e Illuminazione

Il controllo dell’umidità è un requisito molto spesso presente negli incubatori per analisi microbiologiche. In caso non sia presente, parliamo di camera termostatica.

Anche l’illuminazione dovrà rispondere al requisito dell’omogeneità. La scelta del posizionamento delle lampade, orizzontale o verticale, sui ripiani o sulle pareti, è fondamentale per la riuscita dello studio scientifico sui batteri.

 

  • Sicurezza

Avendo a che fare con batteri e virus, la camera di crescita microbiologica deve garantire sicurezza assoluta sia al suo interno, per creare un ambiente favorevole alla propagazione dei microrganismi e favorire la pulizia a test completato, sia al suo esterno, per evitare potenziali pericoli per l’operatore.

 

Camera Climatica FDM per Analisi Microbiologiche

Le camere di crescita con illuminazione FDM, rispettano tutti i requisiti sopra elencati.

I diversi tipi di illuminazione, forniscono la soluzione per test di tipo microbiologico, crescita di insetti o piante.

Tutte le nostre camere possono garantire il controllo dell’umidità.

Il controllore stillFACE permette di mantenere la temperatura stabile ed omogenea per tutta la durata del test e l’esterno in acciaio inox garantisce robustezza dell’apparecchio come anche sicurezza e facilità di pulizia per l’operatore.

Devi effettuare Test Microbiologici?

Contattaci per ricevere ulteriori informazioni sulle Camere di Crescita FDM